Le caratteristiche dei diversi tipi di POP: parliamone

La comunicazione su un link di vendita è una vera risorsa per il venditore. Attirato da questa comunicazione sul posto, il consumatore può acquistare diversi prodotti per i quali non aveva precedentemente pianificato. Questo dimostra l'importanza della pubblicità sul punto vendita (POS), che esiste in varie forme. In questo articolo, vedrete i diversi tipi di POP e le sue numerose caratteristiche.

Il display del contatore

Tra i vari tipi di POP, il display da banco è lo strumento e l'accessorio più utilizzato. Lo troverete sul mercato commerciale e più precisamente su punti vendita, negozi, fiere, ecc. È fatto di diversi materiali ed esiste in diversi formati.

Generalmente, il cartone (in vari spessori) è il materiale più usato. Per avere il controllo sui clienti, cioè per controllare il mercato con i suoi diversi consumatori, i venditori fanno propaganda sul posto. Gli espositori POP sono effettivamente utilizzati per fare pubblicità, per mettere con i prodotti del venditore al fine di attirare una moltitudine di clienti o consumatori.

POP sospeso

Generalmente fissati in alto, gli espositori POS montati a parete o appesi sono di grande importanza. Attira i clienti a distanza. I display appesi sono troppo avanzati in termini di comunicazione. A doppia faccia, attira molti consumatori del sud, del nord, dell'est e dell'ovest. Il kakemono è un tipico esempio di display appeso.

Altri tipi di POP

Ci sono anche diversi altri tipi di display POP. Lo svantaggio di questi altri tipi, a differenza dei due precedentemente descritti, è la loro immobilità. Per esempio, ci sono i POP bassi o a pavimento e gli espositori da vetrina, che sono il tipo di POP usato su superfici specchiate (finestre, vetrine, ecc.)

Inoltre, con l'attuale era della rivoluzione tecnologica, la tecnologia digitale offre anche un importante accessorio POS (proiezione video, codice QR, ecc.). Questi tipi di POS sono chiamati: POS assistiti dal computer (CAP).